In considerazione del protrarsi dell’emergenza Covid-19 e della situazione di incertezza relativa ai prossimi mesi, il comitato organizzatore della Transpelmo, riunitosi nei giorni scorsi in videoconferenza, ha deciso di attendere ancora qualche settimana per l’apertura delle iscrizioni all’edizione 2020, in programma il 6 settembre. Ci si potrà iscrivere dunque alla 13.ma edizione dell’evento di trail running che si svolge attorno al monte Pelmo a partire dalle 18 di lunedì 8 giugno.

«Confidiamo nella comprensione dei concorrenti, nella convinzione che attendere ancora qualche settimana sia la soluzione giusta», sottolineano Eris Costa e Andrea Cero, coordinatori del comitato organizzatore. «Stiamo attendendo, come tutti, lo sviluppo di questa situazione di emergenza che sta mettendo a dura prova il nostro e tanti altri Paesi per capire se ci saranno i margini per organizzare la Transpelmo ed, eventualmente, con quali modalità». La Transpelmo è in programma sul tradizionale tracciato di 18 chilometri e 1300 metri di dislivello positivo, con partenza e arrivo a Palafavèra (centro del biathlon). Il punto più alto del percorso sono i 2.476 metri di Forcella Val d’Arcia. Come già lo scorso anno, l’evento è inserito nel circuito Golden Trail National Series by Salomon, selezione di 5 eventi fra i più iconici a livello nazionale.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo oppure vedi come modificare le impostazioni del proprio browser.<br/> Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo oppure vedi come modificare le impostazioni del proprio browser.

Chiudi